You are here: Home Servizi Curiosità e Consigli
Curiosità

Curiosità e consigli

E-mail Stampa PDF

Scacchiera con capsule e capsuloni al posto delle pedine1. COME SCEGLIERE LA TIPOLOGIA DI CAPSULA

Da un primo passo di che tipologia di capsule usare, in che misura e colore, fino a come personalizzarle, suggeriamo di lasciarvi consigliare da noi. Per poter creare un’idea originale, vi invitiamo nella nostra azienda a consultare vari campioni di capsule e scegliere al meglio e più facilmente una soluzione appropriata per il vostro prodotto.

Possiamo addirittura applicare le capsule sulle vostre bottiglie da poter immaginare l’aspetto finale del prodotto. Se fino all’ultimo momento siete indecisi, potete partecipare all’avvio della produzione e finalizzare il prodotto in quell’istante.

 

Capsule nere con vistose stampe colorate2. PERSONALIZAZZIONE DEL PRODOTTO: SI O NO?!

Se indecisi di personalizzare o no il vostro prodotto, consigliamo di farlo, perché un prodotto stampato con il logo aziendale ha una visibilità completamente diversa di un prodotto anonimo. È Facilmente riconoscibile ai clienti che già conoscono il vostro prodotto e inoltre richiama l’attenzione di un nuovo potenziale cliente.

 

 

Riga di capsule in pvc3. PER PICCOLI PRODUTTORI

È un piccolo produttore, ma grande appassionato di vino, e vuole distinguere ogni tipologia di vino con un colore di capsula e etichetta diverso? Però non vuole tantissime quantità. Come si può fare? - Venga prima da noi, scelga tra i colori standard, sempre disponibili a magazzino (anche per le prossime forniture), le tonalità di suo interesse, e poi vada a creare l’etichetta che si sposi ai colori scelti. Avendo almeno due colori, è possibile avere un prodotto personalizzato (con il vostro logo aziendale o simile) in piccole quantità: 12. 000 Pz per colore.

 

Vista dall'alto di un esagono composto da capsule4. ICRF o ICQ o ICQRF?

Nelle chiusure di sicurezza (capsule, calotte ecc) di tutti i recipienti (bottiglie, damigiane, fusti) è obbligatorio indicare il codice ICQRF dell’azienda che ha effettuato l’imbottigliamento, preceduto dalla sigla IT (es. IT/VE……). ICRF = Ispettorato centrale repressione frodi ICQ = Ispettorato centrale per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentari ICQRF = Dipartimento dell'Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agro-alimentari

 

Capsule di diverso formato per birre e liquori5. BIRRA E LIQUORI

Per facilitare l’apertura di tappi a corona o tappi a vite abbiamo pensato una soluzione che permette di togliere la parte superiore della capsula in uno strappo: la tripla perforazione. Questa ci assicura un taglio perfetto, dritto, e collo di bottiglia libero e pulito - pronto per la consumazione.

 

 

 

Serie di capsule con matrici per la pnzonatura e la stampa a caldo6. IMPIANTI STAMPA PER PUNZONATURA A SECCO E STAMPA A CALDO

Per la punzonatura a secco oppure per la stampa a caldo sia sul corpo che in testa della capsula va eseguito un cliché. Al cliente va fornita una bozza che rappresenta il prodotto richiesto con la relativa stampa apportati in scala 1:1 da poter rendersi conto dell’immagine del prodotto finale. In tal caso è possibile apportare le eventuali modifiche prima di andare in produzione.

 

Riga di capsule che poggiano in verticale con le due agli estremi in orrizontale7. APPLICAZIONE E DISTRIBUZIONE DELLE CAPSULE

L’applicazione di capsule avviene sulle bottiglie con tappo di sughero o tappo a corona o tappo a vite. Le capsule sono state studiate per essere distribuite negli impianti automatici ad altissime cadenze, oppure manualmente e successivamente retratte con testate termiche ventilate: fon o tunnel termico.

 

 

Garantiamo un servizio che eccelle in:

Esclusività

Unicità

Rapidità

Originalità

Creatività

Affidabilità

Professionalità

Serietà

e crea il nome della nostra azienda. Vi invitiamo a provarlo!

 

Galleria